Stress emotivo – Chewing Calm

Stress emotivo: cause, sintomi e rimedi

Lo stress viene considerato una risposta psico-fisica a compiti che una persona percepisce come eccessivi. Nasce, cioè, da uno stimolo esterno ed è una sorta di pressione che inevitabilmente incide sullo stato interiore di un individuo. Si parla di stress emotivo, in particolare, in concomitanza con situazioni ed eventi che condizionano la sfera emozionale: un lutto, una separazione, una forte delusione. Quando si vive uno stress emotivo, quasi mai è possibile intervenire sulle cause che nella maggior parte dei casi non dipendono da noi e dal nostro volere. Quello che è possibile fare, però, è concentrarsi proprio emozioni, modificando le prospettive e adottando nuovi punti di vista. Spesso quando si chiude qualche porta nella vostra vita se ne apre presto un’altra.

Stress: cos’è e differenza dall’ansia

Quando si fa riferimento allo stress emotivo si pensa a uno stato di agitazione e irrequietezza. Si crede, cioè, che sia un sinonimo di ansia, quando invece si tratta di situazioni distinte. L’ansia è essa stessa un’emozione di base al pari di rabbia, tristezza, felicità, disgusto e sorpresa, ma nasce da stimoli interni a noi. Se ti stai chiedendo sullo stress cos’è e da cosa è causato, sappi che, al contrario, è sempre una risposta fisiologica a situazioni di pericolo esterne. L’ansia, invece, nasce da un’interpretazione personale dei fatti. In ogni caso tra i due ambiti esiste una correlazione. Lo stress, infatti, è uno dei principali fattori di rischio per lo sviluppo dei disturbi d’ansia.

Stress da lavoro: le cause

Oltre a condizioni di stress emotivo pesante dovuto a eventi personali, una delle forme più comuni dei nostri tempi, sempre più diffusa, ha a che fare con ritmi e dinamiche del mondo professionale che richiede continuamente prestazioni ai massimi livelli. Lo stress da lavoro o stress da lavoro correlato rappresenta uno dei problemi di salute più frequenti legati al mestiere che si svolge e, a livello di problemi di salute, è secondo solo ai disturbi dell’apparato muscolare e scheletrico. È una condizione che incide pesantemente sul fisico e sulla mente di chi ne è affetto e può portare a un pericoloso stato di burn out, ovvero di esaurimento da cui diventa difficile, successivamente, riprendersi.

Chewing Calm contro stress e sintomi

Come riconoscere i sintomi dello stress emotivo? Le manifestazioni fisiche, emotive, cognitive e comportamentali possono essere diverse, legate a ciascuna delle sfere relative. Quando una persona è fortemente stressata può avere disturbi connessi alla testa, alla digestione, al sonno, può mostrare aggressività e suscettibilità immotivate, può perdere concentrazione e lucidità, solo per indicare qualche campanello d’allarme. L’idea è consultare uno specialista. Se nel frattempo vuoi intervenire in modo semplice e naturale contro stress e sintomi correlati potresti provare con Chewing Calm, l’integratore alimentare in chewing gum per rilassamento e benessere mentale immediato. È una gomma base 100% naturale e biodegradabile, con formula vegana che comprende numerose componenti attive come melissa, biancospino, mirtillo nero, teanina, biotina, gaba, vitamine del gruppo B, coenzima Q10. Il pack è riciclabile. Clicca qui.

Menu