Stress da lavoro – Chewing Calm

Stress da lavoro: quali sono i rischi?  

Ci sono problemi di salute che sono legati all’attività professionale che si svolge e al tipo di ambiente che si è creato intorno a essa. Sono le conseguenze del cosiddetto stress da lavoro o stress da lavoro correlato, che può essere definito come una percezione di squilibrio avvertita dal lavoratore quando le richieste che arrivano dall’alto risultano pressanti e non proporzionate alle capacità e agli strumenti di cui è dotato un individuo. Lo stress da lavoro può sfociare in burnout, una condizione pericolosa per il proprio benessere psico-fisico perché comporta esaurimento emotivo, depersonalizzazione, un atteggiamento cinico e distaccato e poca realizzazione personale, il che incide sull’autostima, abbassandola costantemente.

Stress cos’è: differenza con l’ansia

Lo stress da lavoro, come succede anche con altre forme di stress, se fosse gestibile e non degenerasse in burnout, potrebbe persino rappresentare una spinta per reagire a determinate situazioni e uno stimolo a migliorare o cambiare strada professionale. In ogni caso, lo stress, cos’è e cosa comporta? Il primo a definirlo è stato il medico austriaco Hans Selye che, nel 1976, ha parlato di una “risposta aspecifica” dell’organismo a ogni richiesta effettuata su di esso. A differenza dell’ansia, che è uno stato d’animo interiore, lo stress è causato da stimoli esterni.

Stress emotivo: come combatterlo

Come si possono contrastare i sintomi dello stress da lavoro o stress da lavoro correlato? Bisogna prendere consapevolezza del proprio stress e dei fattori che l’hanno provocato. La gestione dell’ansia è fondamentale nella lotta allo stress emotivo e ad altre forme di stress. Ti possono venire in aiuto tecniche di rilassamento, la meditazione e training autogeno che aiutano il nostro sistema nervoso a combattere le alterazioni e a non essere in un costante stato di agitazione che può sfociare in attacchi di panico. Un altro modo efficace per combattere lo stress è lavorare sul nostro modo di guardare a tutto ciò che facciamo durante il giorno: trovare un aspetto positivo anche nelle attività più noiose da eseguire riesce a rendere la situazione meno pesante. Trova le tue valvole di sfogo, dallo sport agli hobby fino alle relazioni, e non fartele mai mancare.

Cosa fare per rilassarsi: prova Chewing Calm

Senti fatica per ogni minima cosa e non hai voglia di fare nulla? Stai vivendo situazioni pesanti in ufficio o nella tua realtà professionale? Potrebbe trattarsi di stress da lavoro. Oltre a provare con gli esercizi proposti, potresti aiutarti assumendo un rimedio naturale durante il giorno. Chewing Calm fa al caso tuo: è un integratore alimentare in chewing gum che favorisce il rilassamento e il benessere mentale. Si tratta di una gomma base 100% naturale e biodegradabile, con formula vegana. È composta da varie componenti attive quali melissa, biancospino, mirtillo nero, teanina, biotina, gaba, vitamine del gruppo B, coenzima Q10. Il pack è riciclabile. Acquista Chewing Calm cliccando qui.

Menu