Ansia e stress – Chewing Calm

Che tipo di relazione lega ansia e stress? Sono due condizioni che vanno di pari passo, ma spesso i termini sono usati in modo interscambiabile e non è corretto. Nel caso dello stress, il fattore scatenante è identificabile in modo specifico. Può trattarsi di una situazione o un’attività da svolgere che ci fa sentire sotto pressione, non avendo o temendo di non avere le risorse per farlo. Nel caso dell’ansia, invece, il più delle volte il pericolo che temiamo non ha un’origine ben identificabile.

Ansia e stress, come compromettono il nostro benessere

Spesso non c’è un motivo oggettivo in grado di spiegare lo stato di inquietudine che avvertiamo. Pensando alla relazione tra ansia e stress, si può dire che la prima può essere una conseguenza del secondo. Esistono rimedi naturali che aiutano a combattere e prevenire i danni di entrambi.

Sintomi fisici e ansia generalizzata

L’ansia nasce da uno stato d’animo interiore e, come abbiamo visto, può essere causata dallo stress come fattore scatenante, ma non solo. Le conseguenze di ansia e stress sono spesso simili e hanno ripercussioni sul piano fisico e su quello mentale e cognitivo di una persona. Per quanto riguarda i sintomi fisici dell’ansia generalizzata le manifestazioni più frequenti sono mal di testa, mal di schiena, tensione muscolare, problemi di appetito, digestione e sonno, tachicardia, sudorazione elevata, stanchezza. Sul secondo versante nervosismo, facilità al pianto, infelicità, senso di impotenza, predisposizione ad agitarsi o sentirsi sconvolti. Altri disagi possono essere scarsa concentrazione, distrazione, difficoltà a pensare in maniera chiara, perdita dell’umorismo, difficoltà a prendere decisioni.

Ansia e spossatezza

Senti un forte senso di stanchezza e avverti una pesantezza fisica e mentale che non capisci a cosa sia dovuta? Se stai vivendo un periodo particolarmente complicato nello studio, nel lavoro o ancora nella vita privata, ansia e stress potrebbero giocare un ruolo determinante. Quello che puoi fare in modo semplice e naturale è intervenire sul tuo stile di vita rallentando i ritmi, facendo attenzione all’alimentazione, mantenendo adeguato il livello di idratazione bevendo almeno 1-1,5 litri di acqua al giorno, evitando fumo e alcolici o, per lo meno, riducendone le quantità. Contro ansia e spossatezza è fondamentale poter riposarsi con un sonno adeguato per numero di ore e per qualità.

Ansia e stress: rimedi naturali

Disturbi causati da stati d’animo fortemente agitati e attacchi di panico sono problemi più diffusi di quel che si può pensare. In natura esistono vari rimedi fitoterapici per combattere malesseri dovuti ad ansia e stress. Erbe e piante officinali, oli essenziali e sali minerali rappresentano un efficace sostegno per contrastare stati d’animo alterati. La loro azione interviene fisiologicamente e chimicamente attraverso principi attivi di piante e sostanze naturali, allentando la tensione e favorendo il benessere dell’organismo. Contro ansia e stress rimedi naturali validi sono quelli a base di piante come la griffonia e il biancospino, ideali per lo scioglimento della tensione muscolare e mentale e gli infusi di melissa e passiflora. Vuoi saperne di più? Clicca qui.

Ansia e stress: Chewing Calm

Ti senti in perenne agitazione? Intervieni in tempo contro gli attacchi di ansia e stress. Oltre ai suggerimenti dati in precedenza, hai bisogno di provare un momento zen istantaneo? Prendi Chewing Calm, una gomma base 100% naturale e biodegradabile, con formula vegana e pack riciclabile. Si tratta di un integratore alimentare in chewing gum che favorisce il rilassamento e il benessere mentale. È composto da varie componenti attive quali melissa, biancospino, mirtillo nero, teanina, biotina, gaba, vitamine del gruppo B, coenzima Q10. Compra Chewing Calm cliccando qui.

Vuoi saperne di più sugli attacchi d’ansia? Fai un clic qui.

Menu