Disturbi ansia – Chewing Calm

Quali sono i disturbi di ansia più comuni? Possono essere riconducibili a fobie specifiche, come quelle legate a spostamenti, spazi chiusi, insetti, animali, disturbi ossessivi-compulsivi, fobie sociali, legate alla paura e al disagio di incontrare persone, disturbi post-traumatici da stress.

Disturbi ansia: quali possono essere le cause?

Esiste però anche una forma di disturbi di ansia cosiddetta generalizzata in cui questo tipo di disagio si differenzia dalla normale paura o ansia perché è eccessivo e/o persistente e può durare almeno sei mesi se non anche di più. In questi casi è opportuno rivolgersi a uno specialista. Comunque conoscere meglio questo problema costituisce già un primo passo per gestirlo nell’immediato, insieme ad alcuni rimedi naturali.

Ansia generalizzata: che cos’è

Ci sono persone che soffrono di disturbi di ansia senza un motivo apparente. Chi è soggetto a questi stati d’animo è spesso preda di forti tensioni e molte preoccupazioni, aspettandosi spesso che possa accadere il peggio. Temono disastri, soprattutto per quanto riguarda le finanze, la salute, la famiglia, il lavoro e altre sfere dell’esistenza. Si tratta di ansia generalizzata che può essere anche una risposta a determinati periodi particolarmente stressanti e incerti. Coloro che convivono con questo disturbo a volte sono ansiosi anche al solo pensiero di dover affrontare la giornata. Se si tratta di un problema consistente e ripetuto nel tempo, può accadere che questo stato di ansia possa interferire con lo svolgimento delle attività quotidiane e causare insonnia notturna. Vuoi saperne di più sull’ansia generalizzata? Clicca qui.

Ansia sintomi: manifestazioni principali

L’ansia è un’emozione, al pari di gioia, tristezza, rabbia, disgusto e, secondo alcuni, anche sorpresa. Come riconoscere di essere di fronte o di provare disturbi di ansia? A livello fisico i segnali principali sono mal di testa, mal di schiena, tensione muscolare, problemi di appetito, digestione e sonno, tachicardia, palpitazioni, sudorazione elevata, stanchezza. Dell’ansia i sintomi possono essere anche mentali: anche di carattere mentale: nervosismo, facilità al pianto, infelicità, senso di impotenza, agitazione, senso di sconvolgimento e destabilizzazione. Pure sul fronte cognitivo possono esserci campanelli di allarme: agitazione e irrequietezza può portare a scarsa concentrazione e poca lucidità, distrazione, perdita dell’umorismo, difficoltà a prendere decisioni.

Sintomi ansia generalizzata

Quando si è preda di disturbi di ansia è possibile manifestare disagio attraverso scarsa concentrazione, distrazione, difficoltà a pensare in maniera chiara, perdita dell’umorismo, difficoltà a prendere decisioni. Per quanto riguarda i sintomi dell’ansia generalizzata le manifestazioni più frequenti sono, inoltre, mal di testa, mal di schiena, tensione muscolare, problemi di appetito, digestione e sonno, tachicardia, sudorazione elevata, stanchezza. Anche l’emotività, ovviamente, ne risente: segnali significativi possono essere nervosismo, suscettibilità, irritabilità, facilità al pianto, infelicità, senso di impotenza, sensazione di sconvolgimento.

Disturbi ansia e Chewing Calm

Ti capita spesso di non affrontare serenamente le tue giornate e avere frequenti disturbi di ansia? Se hai bisogno di un momento zen istantaneo prova Chewing Calm. Si tratta di un integratore alimentare in chewing gum che favorisce il rilassamento e il benessere mentale. Ha una gomma base 100% naturale e biodegradabile, con formula vegana. È composta da varie componenti attive quali melissa, biancospino, mirtillo nero, teanina, biotina, gaba, vitamine del gruppo B, coenzima Q10. Il pack è biodegradabile. Lo trovi disponibile in diverse versioni: “Take it easy” (2 confezioni, 9 chewing gum), “Total relax” (4 confezioni, 9 chewing gum), “Hakuna Matata” (8 confezioni, 9 chewing gum) o, ancora, il kit Regalo Anti-stress (4 lezioni yoga + 1 tappetino + 3 confezioni Chewing Calm + 1 shopper). Acquista ora Chewing Calm cliccando qui.

Menu