Ansia generalizzata – Chewing Calm

L’ansia è molto probabilmente il disturbo psicologico più diffuso a livello globale. Secondo i dati dell’Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS) ne sono colpite più di 260 milioni di persone. In molti casi si tratta di ansia generalizzata, ovvero di una condizione di tensione costante senza che per forza sia legata a situazioni specifiche.

Cosa s’intende per ansia generalizzata e come si manifesta

Questa condizione definita ansia generalizzata, proprio perché non è legata a circostanze contingenti e oggettive, è difficile da controllare per chi la prova ed è presente nel soggetto per la maggior parte del tempo per almeno sei mesi.

Ansia generalizzata: sintomi fisici

Generalmente tutti gli individui incappano in sensazioni di ansia, la quale – se adeguatamente motivata – resta una sensazione transitoria e con effetto positivo. Viceversa, gli episodi di ansia generalizzata che insorgono senza una reale giustificazione sono all’origine di reazioni negative e, talvolta, patologiche. Dell’ansia generalizzata i sintomi fisici principali possono essere sindrome delle gambe senza riposo, irrequietezza, crampi muscolari, tensioni muscolari, spasmi, tachicardia. Spesso queste manifestazioni sono associate a livello mentale ed emotivo a spossatezza, difficoltà di concentrazione o vuoti di memoria, irritabilità, sonno disturbato.

Sintomi ansia generalizzata

Chi soffre di disturbo d’ansia generalizzata tende a vivere in uno stato di costante allerta, preoccupandosi eccessivamente per qualsiasi cosa. Nel tempo, inevitabilmente, la sua qualità della vita ne risente, anche perché potrebbe dover tenere a bada sintomi ansia generalizzata come tensioni muscolari, contratture, crampi, fitte e dolori in alcune parti del corpo, mal di schiena, mal di testa, tachicardia, sbalzi di pressione, mancanza di appetito o eccessiva voracità, sonno incostante. Vuoi saperne di più? Fai clic qui.

Sintomi ansia e stress

Come si è visto l’ansia generalizzata è una condizione in cui si vive se si è costantemente preda di tensioni e di paure senza che ci sia apparentemente un reale motivo. Ci sono periodi in cui, inevitabilmente, per ragioni oggettive possiamo risentire di ansia e stress. Qual è la differenza? L’ansia è uno stato emotivo associato a una condizione di allerta e paura generalmente eccessiva rispetto alla reale situazione. Lo stress si riferisce a una pressione esterna che ci troviamo a subire. I sintomi dell’ansia e dello stress possono però essere comuni a entrambi questi stati, soprattutto nel caso di nervosismo, apprensione, insonnia, respiro corto, senso di soffocamento, facilità al pianto, palpitazioni, senso di debolezza, stanchezza profonda, crampi allo stomaco.

Ansia generalizzata e Chewing Calm

Stai vivendo da un po’ un periodo stressante e sei preda di disturbi tipici dell’ansia generalizzata? Oltre ai suggerimenti dati, se hai bisogno di un respiro immediato il consiglio è di provare Chewing Calm. Si tratta di un integratore alimentare in chewing gum che favorisce il rilassamento e il benessere mentale. Ha una gomma base 100% naturale e biodegradabile, con formula vegana. È composta da varie componenti attive quali melissa, biancospino, mirtillo nero, teanina, biotina, gaba, vitamine del gruppo B, coenzima Q10. Il pack è biodegradabile. Lo trovi disponibile in diverse versioni: “Take it easy” (2 confezioni, 9 chewing gum), “Total relax” (4 confezioni, 9 chewing gum), “Hakuna Matata” (8 confezioni, 9 chewing gum) o, ancora, il kit Regalo Anti-stress (4 lezioni yoga + 1 tappetino + 3 confezioni Chewing Calm + 1 shopper). Acquista ora Chewing Calm cliccando qui.

Vuoi saperne di più sui rimedi riguardo all’ansia generalizzata? Clicca qui.

Menu