Dove si trova la vitamina b12 – Chewing Calm

Dove si trova la vitamina b12 e quali sono gli alimenti per assumerla correttamente

Secondo le linee guida sanitarie internazionali occorrerebbe introdurre nel proprio organismo la giusta dose giornaliera di vitamina b12, ovvero circa 2-2,4 mcg. È una quantità che si può assumere normalmente con una dieta completa. Ma dove si trova la vitamina b12? È presente in tutti gli alimenti di origine animale, seppur in minima quantità, in particolare carne (manzo, maiale, pollame, agnello), soprattutto nel fegato, nel pesce (in particolare tonno), nel latte, nelle uova. Se, in particolare, sei una donna incinta e ti stai chiedendo dove si trova la vitamina b12, oltre ad avere altre risposte nel paragrafo successivo ricorda che devi assumere un quantitativo quasi doppio di questo nutriente, detta anche cobalamina, in modo da poterlo trasmettere correttamente e nelle giuste dosi anche al feto.

Vitamina b12 e alimenti

Ci sono alcune categorie di persone, rispetto agli stili alimentari scelti, che possono avere difficoltà ad assumere la cobalamina, presente soprattutto in cibi animali. Dunque per vegetariani o vegani per capire dove si trova la vitamina b12 nel rispetto delle loro scelte è consigliato fare riferimento al proprio nutrizionista che sarà consigliare integratori naturali o comunque delle alternative valide. In linea di massima e in assenza di esigenze specifiche, per fare incetta di vitamina b12 gli alimenti giusti da non farsi mancare sulla tavola sono maiale, coniglio, bovino, uova, formaggi stagionati come parmigiano, provolone e groviera, yogurt, latte vaccino e latte di soia, mozzarella, hamburger, polpette, alga spirulina. Altre fonti alimentari importanti sono fegato e frattaglie, frutti di mare, tonno, merluzzo, sardine, sgombro, salmone, triglia, trota.

Cosa provoca la carenza di vitamina b12?

Le vitamine del gruppo b sono essenziali per il nostro organismo. Per questo comprendere dove si trova la vitamina b12 e assumere alimenti e integratori che ne sono ricchi è fondamentale per il proprio benessere. Oltre a donne gravide, vegetariani e vegani devono fare attenzione particolare anche sportivi e coloro che sono sottoposti a sforzi notevoli per lavoro o per altre esigenze. Sai che cosa provoca la carenza di vitamina b12? La mancanza di questo nutriente potrebbe causare vari malesseri come debolezza, spossatezza, costipazione, inappetenza, variazioni di peso. Anche a livello del sistema nervoso potrebbero esserci delle conseguenze da non sottovalutare, come senso di intorpidimento e formicolio a mani e piedi, cali di memoria e problemi di equilibrio.

Vitamina b12, a cosa serve: cinque azioni fondamentali

La vitamina b12 rientra nelle cosiddette vitamine idrosolubili, ovvero sostanze che non possono essere accumulate nell’organismo. Una volta appurato dove si trova la vitamina B12 va assunta regolarmente attraverso alimenti specifici e integratori naturali nel caso la dieta non fosse sufficiente per vari motivi. Rivolgiti al medico di base o al tuo dietista o nutrizionista di fiducia. La vitamina b12 a cosa serve? È un nutriente davvero molto prezioso per diversi aspetti. Ha un ruolo importante nel metabolismo degli aminoacidi, degli acidi nucleici. Coadiuva la sintesi del DNA e dell’RNA. Protegge il sistema nervoso. Rafforza le difese immunitarie. È fondamentale per la produzione dei globuli rossi e per la formazione del midollo osseo.

Vitamina b12 e Chewing Calm

Ora che sai dove si trova la vitamina b12, se pensi di aver bisogno di un rinforzo ulteriore per il tuo organismo assicurati di stare seguendo un’alimentazione ampia e variegata con i cibi giusti che contengono cobalamina. Ma se, oltre a questo, hai bisogno di un respiro istantaneo in periodi particolarmente complicati, sappi che puoi assumerla anche masticando Chewing Calm, l’integratore alimentare in chewing gum che favorisce il rilassamento e il benessere mentale. È una gomma base 100% naturale e biodegradabile, con formula vegana che comprende numerose componenti attive come melissa, biancospino, mirtillo nero, teanina, biotina, gaba, coenzima Q10 e, per l’appunto, anche le vitamine del gruppo B tra cui la B12. Il pack di Chewing Calm è riciclabile. Acquistalo ora cliccando qui.

Menu