Ansia stress perdita di peso – Chewing Calm

Ansia, stress e perdita di peso: quali sono i rischi più comuni?   

Che tipo di relazione lega ansia, stress e perdita di peso? Le prime due condizioni spesso vanno di pari passo, ma indicano situazioni diverse. Nel caso dello stress, il fattore scatenante è, il più delle volte, una situazione o un’attività da svolgere che ci fa sentire sotto pressione, non avendo o temendo di non avere le risorse per farlo. Nel caso dell’ansia, invece, il pericolo che temiamo non ha un’origine ben identificabile. Può non esserci un vero e proprio motivo in grado di spiegare lo stato di inquietudine che avvertiamo. Si può dire che la prima può essere una conseguenza del secondo. Ansia, stress e perdita di peso spesso sono correlati. Infatti quei periodi in cui siamo più agitati, inquieti e preoccupati possono scatenare un’impennata nel metabolismo e portarci a un forte dimagrimento. Se si perdono “naturalmente” 5 chili nell’arco di 5-6 mesi è bene rivolgersi a uno specialista. Finché le condizioni sono gestibili esistono rimedi naturali che aiutano a combattere e prevenire tutte e tre le condizioni.

Combattere lo stress in tre step

Una prova difficile da affrontare nello studio o nel lavoro, un momento di forte cambiamento personale o, ancora, una separazione o un lutto possono essere fattori scatenanti a causa dei quali ansia, stress e perdita di peso gravano sul proprio fisico, sulla propria mente e sulla propria emotività. Quando è possibile è meglio giocare d’anticipo e prevenire certi disagi. Impara a combattere lo stress. Mangiare in modo sano ed equilibrato è importante per mantenere l’organismo tonico e pronto ad affrontare le sfide richieste. È essenziale che riposi almeno 7-8 ore per notte, concedendoti un sonno di qualità. Cerca, inoltre, di praticare regolarmente esercizio fisico: basta anche una passeggiata da 30-40 minuti al giorno.

Stress e dolori muscolari: che nesso c’è?

Da varie ricerche scientifiche emerge che ansia stress e perdita di peso correlata siano il terreno fertile di disturbi comuni come il mal di collo, il mal di schiena e diversi dolori muscolari diffusi. Ciò accade perché l’aumento della tensione muscolare è uno dei principali sintomi fisici di ansia e stress. Il sistema nervoso rimane in allerta e fatica a compensare ulteriori sforzi fisici, mentali o psicologici, dopo aver superato certi livelli di sopportazione. Per quanto riguarda stress e dolori muscolari, una scarsa o ridotta preparazione fisica, la scarsa abitudine a fare sforzi, una prolungata sedentarietà e posture mantenute per molto tempo o movimenti bruschi possono peggiorare la situazione.

Rimedi per lo stress: cosa fa stare meglio

In determinati momenti senti che il battito cardiaco aumenta, la pressione si abbassa o si alza bruscamente, noti tremolii alle mani e alle articolazioni e contratture muscolari? Nello stesso tempo non hai voglia di mangiare o, anche in preda a raptus famelici, continui a dimagrire? Ansia, stress e perdita di peso stanno giocando brutti scherzi sul tuo organismo. È importante che corri ai ripari fissando una visita con uno specialista serio e competente. Se la situazione può essere ancora tenuta sotto controllo e gestita, prova alcuni rimedi per lo stress naturali che possono aiutarti ad alleviare la tensione. È fondamentale disconnettere il cervello: puoi provare a farlo dedicandoti a un hobby creativo come pittura, musica, teatro, scrittura e tutte le attività manuali e intellettuali. Ma non solo. Allo stesso modo passeggiate, camminata veloce, corsa, giardinaggio, yoga, meditazione possono avere effetti benefici sulla tua mente e sul tuo corpo.

Ansia, stress e perdita di peso: Chewing Calm

Senti un senso di angoscia e inquietudine? Cerca di intervenire in tempo prevenendo possibili attacchi di ansia. Oltre ai suggerimenti dati in precedenza, hai bisogno di una marcia in più? Prova con Chewing Calm, una gomma base 100% naturale e biodegradabile, con formula vegana e pack riciclabile. Si tratta di un integratore alimentare in chewing gum che favorisce il rilassamento e il benessere mentale. È composto da varie componenti attive quali melissa, biancospino, mirtillo nero, teanina, biotina, gaba, vitamine del gruppo B, coenzima Q10. Compra Chewing Calm cliccando qui.

Menu