Yoga rilassamento – Chewing Calm

Yoga per il rilassamento: come sciogliere la tensione

Studio, lavoro, relazioni personali. Ogni giorno siamo chiamati ad affrontare varie sfide e questo crea ansia e stress. Ci sono, poi, periodi più complicati di altri in fatto di ostacoli da superare. Conoscere alcuni metodi dello yoga rilassamento può essere utile per prevenire e combattere quelle situazioni in cui corpo e mente sono molto affaticati e possono manifestare vari tipi di malesseri. È bene provare a liberarsene quanto prima con metodi naturali, finché si tratta di condizioni gestibili, per evitare che degenerino e si trasformino in criticità croniche. Le pratiche di yoga rilassamento consentono di essere più consapevoli di se stessi e scaccia i cattivi pensieri, soprattutto se è associato a uno stile di vita sano ed equilibrato.

Tre tecniche di rilassamento yoga

Sai che ridere aiuta a combattere lo stress, favorisce il rilascio di endorfine, migliora il tuo umore e alleggerisce i pensieri? Una forma di yoga rilassamento che piace a molte persone e per loro è utile per combattere le tensioni nervose è lo yoga della risata. Si tratta di una vera e propria disciplina che ti insegna a sorridere attivando, tramite il sorriso, i muscoli facciali e ti permettono di allentare certe tensioni. Un’altra delle principali tecniche di rilassamento che non richiede particolare preparazione di base è quella legata al respiro. Si può praticare tramite una posizione detta savasana: distenditi comodamente, con le braccia lungo i fianchi, e respiri per almeno cinque/dieci minuti. Inspira ed espira per diversi minuti, svuotando idealmente il cervello. Ti aiuta a contrastare mal di testa, insonnia e sbalzi di umore. Terzo metodo può essere l’ascolto della musica rilassante, che ti consente di estraniarti dal contesto esterno e ascoltare la tua interiorità.

Rilassamento muscolare progressivo: cos’è

Alcuni metodi diffusi legati allo yoga rilassamento sono utili non solo per contenere e magari ridurre stress, ansia e tensioni che ne conseguono, ma anche per migliorare i fastidi fisici che spesso sono associati alle situazioni di disagio. Da questo punto di vista, per esempio, è molto efficace il rilassamento muscolare progressivo. Hai mai provato a praticarlo? Trova un posto in cui puoi sederti in pieno comfort e comincia a respirare profondamente per alcuni minuti. Focalizza la tua attenzione su un piede e rimani in ascolto rispetto alle sensazioni che avverti. Contrai i muscoli dello stesso piede, per dieci secondi, prima di rilasciarli. Dopo una pausa di trenta secondi, ripeti l’esercizio con l’altro piede. Quando hai finito, fai lo stesso, via via, con tutte le altre parti del corpo dal basso verso l’altro, fino ad arrivare al collo e al viso.

Come rilassare la schiena in poche mosse

La ginnastica posturale è un insieme di esercizi che hanno lo scopo di riportare l’equilibrio muscolare dell’individuo. Viene praticata da molti per risolvere fastidiosi dolori alla schiena e, in taluni casi, come forma di yoga rilassamento. Inoltre va bene anche come forma di prevenzione per scongiurare dolori al collo, spalle e schiena, dal momento che permette di migliorare la mobilità delle articolazioni, l’elasticità dei muscoli e la postura. Puoi sperimentarla anche a casa. Per rilassare la schiena alzati in piedi, con le gambe leggermente divaricate e piegate. Da questa posizione scendi progressivamente fino ad appoggiare i palmi delle mani a terra. Fai attenzione a non incurvare la schiena ed evita di sollevare i talloni. Mantieni la posizione corretta per un minuto e poi torna a quella iniziale. Ripeti l’esercizio per almeno una decina di volte.  Puoi anche provare a metterti a carponi con le braccia parallele alle spalle e le gambe che formano un angolo di 90°. Sempre con le stesse raccomandazioni fatte in precedenza, allunga e contrai la schiena prima verso l’alto, poi verso il basso mantenendo la posizione per trenta secondi.

Yoga rilassamento e Chewing Calm

Hai provato a sciogliere tensioni e a combattere attacchi di ansia e stress con metodi di yoga rilassamento? Non è bastato? C’è un altro metodo naturale con cui puoi correre ai ripari per avere un respiro istantaneo e recuperare subito energie per ripartire con sprint. È Chewing Calm, l’integratore alimentare in chewing gum che favorisce il rilassamento e il benessere mentale. È una gomma base 100% naturale e biodegradabile, con formula vegana che comprende numerose componenti attive come melissa, biancospino, mirtillo nero, teanina, biotina, gaba, vitamine del gruppo B, coenzima Q10. Il pack è riciclabile. Acquistalo ora cliccando qui.

Menu