Rimedi contro il nervosismo – Chewing Calm

Sono tanti i fattori ambientali che possono generare uno stato di tensione, comunemente noto come nervosismo, che normalmente si manifesta come risposta comportamentale a questi stimoli. È uno stato caratterizzato da irritabilità, agitazione, tensione, sbalzi umorali.

Uno stato di nervosismo prolungato può generare disturbi fisici come tensioni muscolari, in particolar modo localizzata nella zona delle spalle e del collo. Inoltre, il nervosismo può causare anche problemi di digestione, gastrite o colite nervosa, oltre che disturbi dovuti a emicrania o capogiri.

Rimedi contro il nervosismo: come rilassare i nervi

Tuttavia esistono tecniche molto utili che permettono di tenere sotto controllo il nervosismo e gestirne meglio gli effetti, utili da mettere in pratica soprattutto se ci si trova in compagnia di altre persone o in situazioni di disagio.

Si possono utilizzare anche dei rimedi contro il nervosismo completamente naturali che permettono di placare questo stato d’animo grazie alle proprietà sedative di alcuni componenti attive presenti in natura, in grado di restituire al corpo un’immediata sensazione di benessere e rilassamento.

Rimedi contro il nervosismo: Tecniche di rilassamento per calmare i nervi

Esistono tecniche molto semplici da mettere in pratica che permettono di ottenere un’immediata sensazione di calma e relax

Alcune di queste tecniche di rilassamento sono molto conosciute come la meditazione anti-ansia, che si attua ripetendo lentamente un mantra, con lo scopo di mandare impulsi rilassanti al sistema nervoso. Oppure, la “visualizzazione” una tecnica che consiste nel chiudere gli occhi e visualizzare davanti a sé uno scenario positivo e rilassante e immaginarsi proprio lì.

Tuttavia ci sono altre tecniche per il rilassamento immediato, molto meno note.

Sapevi che tra i migliori rimedi contro il nervosismo c’è la masticazione? In uno studio presentato al 10° International Congress of Behavioral Medicine nel 2008, il professore australiano Andrew Scholey, Ph.D., esperto di scienze comportamentali e del cervello, ha mostrato come i livelli di cortisolo salivare, un marker fisico dello stress, risultano essere minori presso chi mastica abitualmente chewing del 16% per chi è affetto da stress moderato e dal 12% per chi è affetto da stress leggero.

Come confermato da molti studi, l’atto della masticazione può essere associata alla riduzione dello stress, sebbene gli effetti possano variare in base alla risposta individuale. Masticare una gomma sembrerebbe in grado di attenuare l’elaborazione sensoriale dei fattori di stress esterni e inibire la propagazione delle informazioni relative allo stress nel cervello.

Rimedi contro il nervosismo: Oli essenziali e altri rimedi naturali contro il nervosismo

Oltre alle tecniche di rilassamento, ci sono molti rimedi contro il nervosismo, tutti completamente naturali, che si possono ottenere da piante ed erbe. In cima alla lista ci sono sicuramente gli oli essenziali.

Esistono numerose dimostrazioni scientifiche della correlazione tra l’uso degli oli essenziali e un miglioramento dell’umore: molti studi hanno messo in luce gli effetti benefici degli oli essenziali su diversi parametri fisiologici, tra cui la frequenza cardiaca, la pressione sanguigna e le funzioni respiratorie.

Fin dall’antichità le sostanze aromatiche erano usate come agenti calmanti per indurre uno stato di appagamento. Oggi vengono sfruttati, ad esempio nell’aromaterapia, per indurre una sensazione di benessere generalizzato, che coinvolga tanto il corpo quanto la mente.

Gli effetti di questo tipo di terapia variano molto in relazione all’olio essenziale o al profumo che viene utilizzato. Per ottenere degli effetti rilassanti e distensivi sono: valeriana, tiglio, bergamotto, biancospino, melissa o camomilla.

Possono bastare poche gocce di olio essenziale da aggiungere, ad esempio, ad una candela per profumare l’ambiente o nell’acqua in un bagno caldo, per poterne godere dei benefici.

Molte di queste erbe e piante possono essere usate anche per fare tisane o infusi. Lasciare in effusione per circa dai 10 ai 20 minuti, a seconda dell’intensità del gusto desiderata, alcune di queste erbe dalle proprietà sedative in una teiera o un infusore pieno di acqua bollente, e il gioco è fatto.

L’ideale è ripetere questo rituale tutte le sere, più o meno un’ora prima di dormire, per migliorare la qualità del sonno sul corpo nel lungo periodo.

Chewing-calm, un rimedio tascabile contro il nervosismo

Quando sei alla ricerca di sollievo immediato dalla sensazione di nervosismo, potesti provare Chewing-calm, la gomma da masticare completamente a base di ingredienti vegetali e dalle proprietà rilassanti.
Oltre ai classici rimedi contro il nervosismo, l’assorbimento sublinguale delle componenti attive all’interno di Chewing-calm permette di beneficiare con effetto immediato delle sue proprietà rilassanti e, allo stesso tempo, sfruttare gli effetti della masticazione per un effetto prolungato nel tempo.

La formula unica di Chewing-calm contiene al suo interno ben 12 componenti attive, come melissa, biancospino, teanina, GABA, biotina, glutammina. Ricche di proprietà rilassanti, sono in grado di donare un effetto immediato di benessere mentale senza però indurre sonnolenza, contrastare ogni stato di tensione e ridurre notevolmente il nervosismo.

Oltre a regalare una sensazione di benessere e relax a corpo e mente, le componenti attive di Chewing-calm stimolano il naturale espletamento delle funzioni corporee, del sistema immunitario, delle cellule cerebrali e il corretto mantenimento del tono muscolare.

Tra i tuoi migliori rimedi contro il nervosismo, includi anche Chewing-calm: acquistalo nel nostro store o su Amazon per provarlo!

Hai ancora dei dubbi sugli effetti di Chewing-calm? Clicca qui e trova le risposte a tutte le tue domande.

Menu